Hai finito di buttare soldi con le pubblicità tradizionali? Forse è arrivato il momento di capire quale mezzo pubblicitario utilizzare oggi per poter avere un riscontro positivo che ti permette di acquisire nuovi pazienti.

Io e il mio team di WMD facciamo acquisizione pazienti per cliniche odontoiatriche da anni e abbiamo visto grandi cambiamenti e nuove difficoltà.

Ma lo vediamo tra poco, ora vorrei mettere la lente su quelle pubblicità che ti fanno sprecare una marea di soldi e portano ritorni veramente miseri se proporzionati all’investimento pubblicitario.

Di cosa parlo?

  • Cartellonistica
  • Giornali
  • Banner pubblicitari
  • Portali di settore
  • Pubblicità online che finisce sulla home page del tuo sito web.

Pensa al tuo caso specifico: quanti cartelloni ti sono rimasti impressi in mente oggi fra quelli che hai visto sulla strada che percorri (quotidianamente) per andare da casa al lavoro? Probabilmente nessuno, vero?

Secondo te come può portare un riscontro positivo alla tua attività questa tipologia di pubblicità, se sei tu il primo a non considerarla più di tanto?

Ma facciamo una cosa ti mostro subito un test venuto fuori per caso proprio tra il cliente che di sua iniziativa ha comprato uno spazio pubblicitario e noi che nello stesso periodo abbiamo fatto una campagna di acquisizione pazienti.

Questo test è nato per caso.

Un bel giorno uno dei clienti (che segue una delle mie agenzie, sempre pertinente al settore in quanto si trattava di interventi estetici al viso) si è alzato e, senza dirci nulla, ha deciso di punto in bianco di comprare un mese di pubblicità su uno dei tanti cartelloni pubblicitari che affollano le strade di Torino.

 

Una mattina è arrivata questa chiamata al nostro Account:

“Buongiorno Roberto! Ho appena acquistato uno spazio pubblicitario in Piazza Sofia, una zona molto trafficata di Torino e vicina alla nostra azienda. Ho speso 2100 euro per 30 giorni circa…”.

Pubblicizzare il marchio NON serve a nulla! Comprare la pubblicità su cartellone una volta ogni tanto non porta alcun risultato.
Solo aziende con milioni di euro di budget possono permettersi di utilizzare costantemente questo tipo di pubblicità per rimanere impresse nella mente delle persone.

Noi ovviamente non abbiamo più potuto dire nulla in quanto ormai lo spazio era già stato pagato.

Intanto, tramite nostra strategia di acquisizione pazienti, negli stessi giorni, stavamo avviando, come da progetto, la campagna Facebook con pubblico in target sulla base degli interessi.

Trascorsi i 30 giorni e, con essi, il periodo di esposizione della pubblicità su cartellone, siamo andati ad analizzare i risultati delle due tipologie di pubblicità per confrontarli.

Eccoli:

  • Cartellone: oltre 2000 euro di spesa per 1 conversione
  • Facebook ADS con nostra strategia: una spesa totale di 29 euro per 4 conversioni.

I fatti parlano chiaro: la pubblicità creativa su cartellone ha un costo di gran lunga più alto e non ha la stessa risonanza di quella fatta online con delle strategie mirate.

Alla luce di quanto ti ho raccontato, di quale tipologia di pubblicità pensi che abbia veramente bisogno il tuo studio odontoiatrico?

Ora io ti ho portato un esempio concreto di cartellonistica ma la stessa cosa accade su tutti i tipi di pubblicità che ti ho elencato all’inizio dell’articolo.

 

Perché non funzionano?

Non sto a dilungarmi troppo ma in poche parole, questo genere di pubblicità

  • non serve ad acquisire pazienti
  • intercetta un target di persone troppo generico e non interessato in quel momento al tuo studio dentistico.

Io capisco che alla fine queste aziende che propongono quel tipo di pubblicità deve pur mangiare e quindi i loro commerciali devono riuscire a farti credere che in qualche modo quel tipo di pubblicità ti serva.

Purtroppo però, dati alla mano, il 99% delle volte non funziona, prova a chiedere ai tuoi pazienti, quanti arrivano in clinica da te perché hanno visto una pubblicità del genere, poi di questi (pochi) tira le somme di quanti hanno poi scelto te per fare il trattamento/intervento.

 

Quindi come bisogna pubblicizzare lo studio dentistico?

In verità potrei dirti, dipende… E potrei anche dirti la pubblicità è l’ultima cosa, che va fatta dopo aver fatto un piano di marketing serio.

Ma mettiamo da parte tutti questi dubbi e andiamo al sodo, per vedere quale fra le tante pubblicità possibili è la migliore tra tutte.

Partendo dal fatto che il tuo obiettivo è quello di avere nuovi pazienti in modo costante tutti i mesi, che poi sia un numero elevato o meno, il discorso è: trovare un metodo pubblicitario valido e stabile.

Facciamo un breve elenco di alcune possibilità che hai, così facendo spero di toglierti la maggior parte dei dubbi che magari hai adesso nella tua testa per capire quale pubblicità per il tuo studio odontoiatrico potresti fare:

>>>>Passaparola: affideresti al 100% il tuo studio dentistico ai tuoi pazienti? Dovresti vivere sperando che facciano sempre il loro dovere di passaparola, che siano pronti a intercettare nel momento giusto un amico che ha bisogno dei tuoi servizi o che parlino sempre e comunque bene di te.

Quindi il passaparola non è una forma pubblicitaria consigliata, o vogliamo dirla tutta? Il passaparola è si ottimo ma solo se è controllato e vi è una strategia di fondo per svilupparlo e controllarlo, ma questo è un altro discorso… (la strategia giusta la puoi approfondire e applicare se sei iscritto alla nostra Academy)

 

>>>>SEO (il posizionamento del sito web in prima pagina su Google): oggi la SEO non può essere considerata il solo canale di ingresso per un qualsiasi business e quindi anche per uno studio dentistico.

Posizionarsi per chiavi locali come “impianti dentali Firenze” forse ti porta ad avere da 2 a 4 contatti al mese, se va bene. Contando che poi alcuni chiedono solamente informazioni e quindi non convertono, forse porti un paziente in clinica ogni non si sa quando.

Lo so benissimo perché nei progetti delle cliniche che seguiamo noi abbiamo anche siti satellite che posizioniamo in varie località della regione e che ci servono per “rubare” spazi ed essere presenti, ma i risultati ad oggi non bastano se hai 3, 4, 8 riuniti da riempire o comunque non bastano per fare abbastanza interventi importanti ogni settimana.

 

>>>Social: Oggi infatti pensare di aprire una pagina Facebook e sponsorizzare il tuo servizio funziona poco. La concorrenza inizia a conoscere la potenzialità dello strumento e sta iniziando ad utilizzarlo, quindi essere presenti sui social facendo una semplice sponsorizzata non è sicuramente più una soluzione del tutto affidabile.

Forse ti sarai imbattuto in un’ agenzia di comunicazione tradizionale che inizia a pubblicare su Facebook e sponsorizza annunci a tutti per portare più persone possibili in clinica, ma alla fine non raggiunge risultati sprecando un sacco di soldi perché non ha mai pensato che bisogna parlare alle persone giuste e NON a tutti.

Ti ritrovi così con persone che non hanno soldi da spendere, con persone che poi disdicono quando fai il richiamo per la conferma della visita, essendo la visita gratuita, e alla fine pensi che Facebook non serva. Facebook è uno strumento e l’utilizzo di uno strumento singolo non serve: bisogna saperlo usare e il suo utilizzo NON deve essere fine a se stesso ma deve essere inserito all’interno di una strategia.

 

La pubblicità per il tuo studio dentistico la devi fare con metodo, rispettando regole precise

Oggi le cose si complicano, i singoli strumenti da soli non bastano o comunque non sono una garanzia e quello che bisogna fare è iniziare a fare web marketing in modo completo e a risposta diretta.

Non hai idea di quanto questo concetto sia difficile da comprendere per molti dentisti, che non riconoscono quali sono le effettive difficoltà del mercato di oggi e un concetto di questo genere molte volte proprio non lo vogliono fare proprio.

Mi ritrovo a combattere quotidianamente contro due grandi categorie di dentisti:

Il marketing è fuffa: “Il marketing per il mio studio dentistico non serve, è come se svendessi il mio servizio, non è professionale. Io ho 20 anni di esperienza e il marketing non è la soluzione”. Forse ha in testa l’idea del marketing legato al fatto di mettersi in piazza urlando e cercando di vendere a prezzi bassi alle persone che passano di lì, il marketing che viene abbinato alle truffe insomma, ma noi non siamo venditori e non lavoriamo così.

 

Quando tu devi vendere la tua macchina, prima di venderla non la porti a lavare e lucidare per poterla mostrare al massimo del suo splendore al potenziale acquirente?

Ecco, il marketing fa la stessa cosa per la tua clinica! Serve a far percepire nel migliore dei modi la tua clinica ai tuoi potenziali pazienti.

 

Voglio fare marketing a strumento: “Voglio fare marketing, apriamo una pagina Facebook che oggi sono tutti lì e presentiamo la nostra clinica così le persone la vedono, ci conoscono e vengono a fare la visita. Facciamo la pubblicità in radio così ci conoscono, mettiamo ‘mese di settembre visita gratis e pulizia dentale professionale a 20 euro’. Facciamo un sito web che esalta la nostra professionalità, così la gente che lo visita vede la clinica, percepisce la nostra professionalità e ci contatta” e tante altre possibili richieste. Ecco, ti garantisco che ognuna di queste soluzioni oggi non porta grandi risultati. Lo so perché ci lavoro tutti i giorni e ci sono passato, o meglio, i miei clienti ci sono passati prima di affidarsi a me ed al mio team.

Le accozzaglie di strumenti le usano già molte cliniche oggi e ti garantisco che portano ben poco. Ti ritrovi così a gestire tanti strumenti che non hanno uno scopo preciso. Nella maggior parte dei casi mi dicono: “Faccio il sito per chi mi cerca su Google, su Facebook invece facciamo le sponsorizzate così ci conoscono e cerchiamo di prenotare visite e su Instagram ci siamo perché è il futuro”. Poi alla fine però i risultati sono piuttosto deludenti e giustamente il professionista non se ne capacita.

Tu devi:

  • concentrarti sui tuoi pazienti
  • avere pazienti che ti pagano per quanto vali
  • raggiungere velocemente i tuoi obiettivi
  • avere un flusso di pazienti costante ogni mese
  • avere pazienti in target in base al servizio su cui vuoi puntare
  • aumentare il valore percepito dai tuoi pazienti.

 

Un sistema che funziona e che ti permette di concentrarti sui tuoi pazienti mentre noi pensiamo a portarli in clinica.

Per favore rivedi i cookies di statistics, marketing per visualizzare questo video.

Sembra tutto bello e facile, ma ti assicuro che dietro questi risultati ci sono professionisti con una mentalità imprenditoriale molto spiccata e un’attenzione al cambiamento molto forte. Questo infatti è ciò che ci permette di attuare il nostro metodo di acquisizione pazienti in modo naturale e in perfetta armonia con la clinica stessa.

 

La soluzione per fare pubblicità per uno studio dentistico nel modo giusto

Spero tu abbia capito che una soluzione comunque esiste, sebbene ovviamente non sia nessuna di quelle che le agenzie ti hanno proposto, ma il punto più importante è questo: NON finire come tutti quelli che pensano che non c’ è speranza nel web per il settore dentistico. Sarebbe davvero un errore.

Ci sono agenzie web che lavorano da 10 anni ma non sanno fare nulla di più di quanto non facessero già dal primo anno della loro attività, forse sanno gestire meglio il cliente e la contabilità dell’azienda, ma questo non c’entra nulla con il fatto che sappiano portare reale valore al cliente.

Ci sono due modi di concepire l’esperienza:

  • esperienza = anni di attività
  • esperienza = il risultato che riesco a dare al mio cliente.

Io penso che il primo punto non abbia alcun valore in quanto un’azienda che lavora da 20 anni nel settore non mi sta dando nessuna garanzia: potrebbe lavorare discretamente da 20 anni o potrebbe aver lavorato bene i primi 10 anni e poi non essersi mai più aggiornata e formata e così il servizio o prodotto che mi sta vendendo oggi è qualcosa di vecchio, un po’ come le agenzie web che propongono servizi vecchi di anni che non funzionano più oggi. È ovvio che se invece trovi una persona con 20 anni di esperienza che è in costante aggiornamento e raggiunge i risultati richiesti dai suoi clienti a parità di anni e di risultati ottenuti l’esperienza sarà un fattore determinante, ma sono casi rari.

Il secondo caso è quello che io tengo sempre in considerazione, ovvero i risultati. La prima volta che ho iniziato a lavorare per la visibilità online di una clinica dentistica avevo solo 8 mesi di “esperienza”!

Tanti sacrifici, studio, aggiornamenti e soprattutto tanto lavoro, tutto concentrato in un anno di tempo.

Eppure ero riuscito a portare via questa clinica ad un’agenzia con non so quanti anni di “esperienza” nel campo del web e oltre a portarla via all’agenzia web sono riuscito anche a migliorare notevolmente i risultati.

Ma questa è la storia di come ho iniziato a lavorare nel mondo odontoiatrico…

Adesso, dopo anni di lavoro nel settore odontoiatrico e dopo aver portato grandi risultati ai miei clienti, ho deciso di  creare WMD (Web Marketing per Dentisti) che comprende diversi servizi, dai corsi alla consulenza alla gestione per l’acquisizione pazienti online. Tutto questo per:

  • darti la conoscenza che serve oggi per acquisire nuovi pazienti
  • darti un percorso preciso da seguire per avere successo online
  • darti un servizio che ti farà concentrare al 100% sulla tua clinica e sui tuoi pazienti
  • darti un servizio che ad oggi non esiste
  • darti un servizio che penserà a portarti in clinica ogni mese  pazienti in target
  • darti l’unica vera formazione per riuscire a spostare l’acquisizione di nuovi pazienti online
  • darti un servizio che aumenta il tuo valore percepito
  • darti un servizio che educa il paziente prima di arrivare in clinica
  • darti un servizio che sarà in grado di differenziarti da tutti gli altri.

 

Sei già entrato nell’esclusivo circolo di WMD?

Se non sei con noi sono due le ragioni:

1) Ci hai appena conosciuti e quindi devi ancora entrare a farne parte, ma non vi è alcun problema in quanto puoi rimediare.

2) Ci conosci già e non ti interessa entrare perché non ti interessa acquisire nuovi pazienti online, non ti interessa migliorare la percezione della tua clinica, non ti interessa stare un passo avanti a tutti i tuoi colleghi che non sono all’interno di questo circolo. In questo caso capisco la tua decisione, capisco che lo stato di comfort sia per te la soluzione migliore, in quanto il cambiamento per te è un qualcosa di sconosciuto e ti preoccupa. Spero che continui ad andarti bene lo stesso, nonostante tutto, e che il cambiamento del mercato non ti penalizzi.

WMD comprende 4 mondi ben distinti:

  • IL CIRCOLO DEL DENTISTA–  ti sei iscritto nel nostro circolo esclusivo, attraverso la email, quindi ricevi ogni settimana materiale informativo completamente gratuito ma di altissimo valore e focalizzato per il settore odontoiatrico che ti permette di studiare e sviluppare da solo il tuo nuovo percorso.

 

  • ACADEMY – sei entrato a far parte dell’Academy WMD, un percorso formativo focalizzato sulle strategie di acquisizione pazienti on-line e valorizzazione della clinica.  Sei una persona che non solo si legge qualche libro la sera, ma si mette di impegno per  raggiungere una concreta differenziazione rispetto qualsiasi altra clinica dentistica della zona.Tutta la nostra esperienza, tutte le strategie che sviluppiamo in PazienteFacile, vengono messe a tua disposizione, il tutto a poche decine di euro al mese!!!  Ovviamente un costo così basso è dato dal fatto che  dovrai applicare tutte le strategie e azioni tu o chi ti segue la parte di web marketing.

 

  • WEB DENTAL KIT –  hai acquistato il sistema per acquisire pazienti on-line. Tutte le strategie che sviluppiamo in PazienteFacile, vengono applicate alla tua clinica, la sola differenza è che una volta avviato il nostro sistema collaudato e ottimizzato, sarai poi tu o una tua assistente a gestirlo e mandarlo avanti. Qui purtroppo sono in pochi ad entrare: infatti diamo il Web Dental Kit in esclusiva. Uno solo per provincia e solo le province dove non è già attivo con un’altra clinica il servizio Paziente Facile.

 

  • PAZIENTE FACILE –  sei tra i pochi fortunati che sono entrati nel servizio PazienteFacile con il quale noi di WMD seguiamo  il marketing della tua clinica  e siamo in prima linea per sviluppare e testare nuove strategie così da stare sempre un passo avanti a qualsiasi concorrente. Qui invece sono ancora meno ad entrare: 1) perché ha un costo molto elevato; 2) perché sono progetti con contratti in esclusiva nei quali prendiamo una sola clinica per provincia e massimo tre per regione.

 

 ENTRA SUBITO A FAR PARTE DEL NOSTRO CIRCOLO WMD!

 

Lascia un commento

Sign in to post your comment or sign-up if you don't have any account.